PROTESI FISSA

Vi sono casi in cui la sostituzione di alcuni denti mancanti non consente di ricorrere all’implantologia; in questi casi si parla di protesi. 

La perdita di uno o più denti è un evento ancora piuttosto frequente, al quale conviene rimediare presto e bene.
Presto, perchè la mancanza di un dente per molto tempo può provocare spostamenti di altri denti, modificare la posizione della mandibola e la sua funzione, compromettere l’estetica. Bene, perchè una protesi confezionata a regola d’arte, realizzata su misura può davvero risolvere il problema, mentre una protesi imprecisa può portare conseguenze dannose, qualche volta peggiori del male che si vuole combattere. La protesi dentale è un manufatto utilizzato per rimpiazzare la dentatura originaria persa o compromessa per motivi funzionali e/o estetici.

Si parla di protesi fissa su denti quando gli elementi pilastro a cui vengono fissati i manufatti sono gli stessi elementi dentari del paziente; il fissaggio avviene tramite una cementazione e la protesi non può più essere rimossa dal paziente. Consistono in denti artificiali che vengono posizionati in bocca cementandoli su quelli residui, una volta che questi siano stati ‘preparati’, dopo cioè che siano stati ridotti di volume asportandone lo smalto con strumenti rotanti e modellandone la forma in modo da renderli pronti ad essere rivestiti. 

I materiali oggi disponibili, come la ceramica integrale o lo zirconio, ci consentono inoltre di raggiungere risultati estetici praticamente perfetti.

Contatta lo Studio dentistico Giurgola di Asti per esporci il tuo problema o ricevere il tuo preventivo.